I nove principali colori:

Colori di base:

I colori di base sono dominanti. Possono essere portatori di colori diluiti.

Ecco i principali:

Nero

Chocolate

Cinnamon

Rosso

Colori diluiti:

I colori diluiti sono recessivi: non possono essere portatori di colori di base.

Si ritrovano i colori come:

      -  Blue (diluizione del nero)

      -  Lilac (diluizione del chocolate)

      -  Fawn (diluizione del cinnamon)

      -  Crema (diluizione del rosso)

Il Bianco

Il bianco è un colore a sé. E’ dominante sui colori di base e sui colori diluiti. I gatti bianchi possono essere portatori di colori di base e di colori diluiti, ma è impossibile l’inverso.

Riassumendo: da un gatto sphynx bianco possono nascere dei cuccioli: neri, chocolate, cinnamon, rosso, blue, lilac, fawn, crema etc…. ma non il contrario.

Patterns

Solidi

Quando si dice un colore solido s’intende un colore unico su tutto il corpo, senza alcun disegno(marking). E’ la cosa più facile da identificare.

Bicolore

Si parla di uno sphynx a due colori, è un insieme di un colore solido e bianco. Si può anche trovare un tabby con bianco, un point con bianco, non importa quale altro colore con il bianco. La quantità di bianco può essere da una semplice marcatura sulle zampe a qualche macchia di colore sfumata nel bianco sulla testa e sulla coda.

Di seguito la proporzione del bianco:

van: il colore è presente solo sulla coda e sulle orecchie

arlequin: qualche macchia di colore sul corpo

bicolore: sono presenti al 50% bianco e colore

Tabby (Agouti)

Il tabby si caratterizza per le striature, macchie scure su fondo chiaro.

I tabby esistono in tutti i colori.

Ci sono 4 tipi di tabby:

Tabby classico (Blotched): delle larghe bande scure formano cerchi sui fianchi

Tabby tigrato (Mackarel): le striature sono fini, perpendicolari alla colonna vertebrale

Tabby Spotted: le macchie sono arrotondate, regolari e ben distinte

Tabby Ticked: di leggere striature sulla testa alle zampe e sulla coda, il resto del corpo è uniforme con dei peli agouti ( vuol dire che possiede più colori sulla lunghezza del pelo). L’Abissino è un buon esempio per questo genere.

Nello Sphynx si ritrova solo il tabby tigrato Mackarel.

Squama di tartaruga

La squama di tartaruga si compone di 2 colori.

Il termine squamato di tartaruga designa un pattern e non un colore specifico.

L’effetto è creato da due tinte intermedie, più o meno distinte.

Nello sphynx si ritrovano le coppie di colore seguenti nelle patterns squamate di tartaruga:

Nero

Chocolate: misto con il rosso o con il crema

Cinnamon

O diluito

Blue

Lilac: misto con il crema

Fawn

Calico (tricolor)

Il calico designa un pattern equivalente allo squamato di tartaruga al quale si aggiunge il bianco, ossia macchie scure, rosse e bianche. Possono esserci anche le diluizioni del nero e del rosso (blue e crema). Le femmine calico presentano delle marcature tabby. Le macchie di colore sono ben distinte e nette. Non c’è un insieme di colori, il bianco è predominante.

Van-calico: il corpo è bianco e il pattern calico si trova sull’estremità, sulla testa, sulle zampe e sulla coda.

Van-calico diluito: il corpo è bianco e il pattern diluito (blue e crema) si trova sull’estremità, sulle zampe, sulla testa e sulla coda.

Nota: in teoria la squama di tartaruga e il calico sono obbligatoriamente femmine. Infatti questa pigmentazione risulta dall’inattivazione aleatoria di uno dei due cromosomi X nelle cellule dell’embrione, qualche giorno dopo la fecondazione.

Un maschio tricolore o uno squamato di tartaruga è dotato di 3 cromosomi sessuali (XXY) ed è quindi portatore della malattia di Klinefelter. E’ generalmente sterile.

Colourpoint

Un mantello colourpoint designa un tipo di mantello che porta colori scuri confinati in certe parti del corpo: la maschera del musetto, le orecchie, la coda e le estremità delle zampe. Tutti i cuccioli colourpoint nascono bianchi e avranno gli occhi azzurri.

Mink e sepia

Mink: il più vicino al colourpoint. Le estremità sono scure come nel colourpoint ma il corpo è leggermente colorato. Gli occhi sono di colore acquamarina e possono tuttavia andare al giallo e al blue.

Sepia: il più vicino al solido. Porta delle estremità scure ma con una colorazione del corpo sostenuta che fa poca differenza tra il corpo e le estremità. Così come nel colourpoint i cuccioli nascono chiari per poi pian piano scurirsi fino a prendere la loro colorazione definitiva.